giovedì 31 marzo 2011

The Editing of Water for Elephants

Nuova "locandina" di Come l'acqua per gli Elefanti ma...

L'arte non è per tutti, a volte penso che i miei genitori si siano dimenticati di incorporarmene un pò durante il mio concepimento. Ma perfortuna ci sono persone che di arte ne hanno da vendere anche per quelli che come me non hanno dimestichezza con grafica, pittura ecc . Se giriamo per il web troviamo tanti lavori di fans, ne abiamo già postati qualche giorno fa, due lavori che i fans ci hanno inviato. Quello che trovate quì sotto non c'è stato inviato, ma lo abbiamo semplicemente trovato su una delle tante pagine di twitter. Quando l'ho vista ho pensato che si trattava di una locandina originale di "Come l'acqua per gli Elefanti", invece no a quanto pare è solo una fan art.

Secondo trailer per "Come l'acqua per gli Elefanti" - HQ

Bene, bene nuovo trailer italiano "Come l'acqua per gli Elefanti". Siamo in fermento, anche dopo la delusione dell'esclusione della nostra bella Italia dalla premiere Europea. Consoliamoci con il trailer.

ET - Nuova Video intervista per "Water for Elephants"

Nella nuova intervista (video) rilasciata al programma E! Entertainment, la Reese parla della sua co-star Robert Pattinson. Nel video vediamo anche Rob giocare con una giraffa. Nell'intervista si parla anche del pericolo, del romanticismo e d'azione nel film. Rob parla sugli animali.

New still - Water for Elephants

Empire tradotto in italiano

Ieri le scan della rivista (le trovate quì), oggi la traduzione dell'intero articolo del magazine Empire. Buona lettura.

(Lunga Vita a Robert Pattinson?)

C’è la vita oltre Twilight per il giovane bel vampiro. Il più grande segno: il prossimo film “Water for Elephants.” Lunedì 19 Luglio 2010. Nagatomi Plaza – sotto un sole cocente.
Oggi abbiamo la fortuna di assistere a una delle più grandi scene di strada girate qui da quando acri di immobili della società sono stati venduti nel 1961 ai piedi delle coste della fuga epica di Cleopatra. Le strade acciottolate pullulano di comparse, tutte vestite come persone degli anni ’30 – fronzoli e ombrellini per le donne, stivali e bretelle per gli uomini – e l’eccitazione nell’aria è palpabile. Il che è comprensibile visto che, per una volta ad Hollywood, il circo è letteralmente arrivato in città.
In testa alla lunga lista di acrobati, giocolieri, clown e elefanti, c’è la vincitrice del premio Oscar Reese Witherspoon, una delle attrici più pagate di Hollywood. Teatralmente al suo fianco, vestito in un suggestivo abito da direttore del circo, troviamo Christop Waltz, l’indimenticato cattivo di Inglorious Basterds. E appena fuori dalla vista, il fanalino di coda è Robert Pattinson, icona di Twilight e Superstar globale. Questa, secondo Empire, questa è la magia dei film! Giovedì, 17 Febbraio 2011. Empire è al Fox Little Theater, a due passi dall’angolo della strada dove questa sontuosa scena – per la quale non si è badato a spese – è stata girata. Inizialmente, dovevamo solo vedere un paio di scene del film in questione – Come Acqua per gli Elefanti, un adattamente cinematografico del best seller di Sara Gruen – ma adesso, vedremo il film per intero! Il film comincia, ed Empire, senza respiro, non vede l’ora di vedere tutte le scene.

mercoledì 30 marzo 2011

Elle Girl Russia - Scans

4 new UHQ Pictures of Rob at the InStyle Golden Globes After Party

Vanity Fair Italia aprile 2011 - scan + translation

Photobucket Photobucket Photobucket
Photobucket Photobucket Photobucket

- Is it true that the first thing you do when you are given a script is read the first and the last line?
“If the screenwriter is good, the beginning and the end work and you there’s a 75% chance it’s a good story. Otherwise, the best thing to do is forget it. Today the problem is that scripts with the worst-written first pages are those that are made into movies and and make more money.”
-Are you saying that Twilight is bad-written?
“Things don’t always work this way. But it’s true that when I first read it, it didn’t appeal to me. I couldn’t understand what was so special and why everybody was so into it.”
- Water For Elephants is a romantic movie.
“Yeah, but what appealed to me was the historical period, the Great Depression and the circus. It’s so intriguing. Chlidren don’t dream of running away with a film crew, but with the circus. It still happens today, I guess. At least they did in the 30’s, when there was no tv and no cinema down the street. Besides I liked that it was also about animals and and human-animal relationship (he stops and bursts out laughing). I know, it sounds weird this way.”
-Anyway, the fact remains that it’s mostly about the love story between Jacob and Marlena.
“In the beginning, you may think “oh there comes the guy, he’s going to meet the girl and it’ll be love at first sight. Then they’re going to run away together”. But it’s not like this. It’s a more complex story. Jacob falls in love with Marlena, but doesn’t try to bring her with him. She first kisses him and then rejects him, but indeed he accepts her choice. She will always be an extraordinary woman to him, no matter what. Jacob just wants to give and doesn’t ask for anything in return. That’s the best kind of relationship.”
-Could you ever have a relationship with a married woman?
“Life is not black and white. There are married couples that never see each other. Is that marriage? But there’s a thing I’ve never got, that is why do people cheat?”
-You can’t understand a behavior which is typical of the majority of people nowadays.
“I can understand the impulse, but not how you can keep two relationship going at the same time for long. This usually happens to people with children, but I can’t really get why a non-commitment guy would choose to date four girls at the same time either. It must be hell, especially for men”.
-Why especially for men?
“I think it’s more complicated for men, because somehow they have to “provide for” their women. I’m not talking about money support, but about enthusiasm: they have to cultivate the relationship. Doing it with more women at the same time would be very hard, a real work.”
- Are you saying that because you’ve already tried?
“I’m not the casual-affair kind of guy. If I choose to be with someone it’s because I really want it. When I have a relationship, I’m 100% into it. If I felt like seeing more women at once then I wouldn’t go around saying “this is my girlfriend”.
- So you do not believe in cheating. And what about the until-death-us-do-part love, like the one in movies?
“My mother was 17 and my father was 25 when they met, they’re still together and look very happy. I’ve grown up believing that you can stay with the same person throughout your life.
- Speaking about parents, in Vanity Fair you played Reese Witherspoon’s son. But then your part was cut from the movie during the editing.
“It was my first movie. She was already famous, and I remember she was very nice to me: she always asked me if I wanted to read the lines together, if I had doubts or questions”.
- In less than 10 years you’ve turned from being mother and son into lovers. What do you think about it?
“Well, looking back on it, I think that let me play her son didn’t make any sense. I mean, she wasn’t even 28, she was too young to have a kid. That’s why they decided to cut it, apart from other problems. Another reason was that our scene together was way too depressing. The problem was that nobody told me anything. I found it out when I went to see it. At the end, someone was supposed to ask Reese “Are you going to meet Rawdy?”, that was the name of my character. She was supposed to say yes and there I would have come. But she said “no”.
- Bel Ami, starrring Christina Ricci, Uma Thurman and Kristin Scott Thomas, is coming out this year as well. You play the part of a seducer and make sex with lots of women. Then we have Breaking Dawn in November, where you and Bella finally have sex. You mentioned many times your unease shooting these kinds of scenes. Are you getting used to it?
“It wasn’t that difficult in Bel Ami, since we were dressed most of the time. Twilight worried me a lot instead: there are high expectations and everybody is talking about it. So I went to the gym every day for a month. It was the first time I was in shape in all my life.
- Was a month enough time?
“Yes, but anyway I could’t have done it for longer. Oh, you forgot Cosmopolis. That’s plenty of sex scenes. In one of them a girl shoots me with an electic gun, it’s crazy!”
- So going back to my question, are you getting used to it?
“I don’t know. But I know I will have to go back to the gym.
-You are not a physical fitness buff, aren’t you?
“I go from one extreme to the other: before starting work I practice for four hours per day, every day. Then I stop. It’s the same story with alcohol: all or nothing. In Louisiana it’s very difficult to resist temptation; but I found out that if I drink 5 beers a day, doing sport is useless. Try as you might, your body won’t change. I think I should really stop drinking, too.

Thanks to Deborah for the translation @CSI_Robsten

Empire Magazine aprile 2011 - scan

martedì 29 marzo 2011

Scans magazine Di Più TV (Italy)

Robert Pattinson il vampiro della saga di Twilight, ha l'aria stanca ma il sorriso solare perchè sta presentando il suo nuovo film Come l'Acqua per gli Elefanti ed è pronto a parlare di tutto tranne che di Kristen Stewart, che tutti dicono sia la sua fidanzata. Tutti tranne lui che per l'appunto non ne vuole nemmeno parlare.

D: Parliamo del nuovo film Come l'acqua per gli Elefanti : appena comincia , sullo schermo appare una scritta che dice che il suo personaggio sta aspettando che la sua vita abbia inizio, nel senso che fino a quel momento non gli è successo niente di importante. Lei ha mai provato questa sensazione? Inoltre quale considera sia stato il punto di svolta nella sua vita?

R: La mia vita è iniziata,mentre penso di non avere ancora raggiunto un punto di svolta, anche se mi pare di raggiungerlo ogni due anni. Mi spiego meglio: ogni due - tre anni , è come se la mia vita avesse una crescita accellerata e ogni volta mi ritrovo a pensare: e adesso che cosa succederà?

D: Quindi che cosa si aspetta che accada ora?

R: Non so. Penso che sto raggiungendo la fine di qualcosa.

D: Sta parlando di lavoro o della sua vita privata?

R: Di entrambi. Il lavoro influenza la vita privata, e diciamo che ogni tre film è come se cambiasse e diventasse qualcos'altro

D: Adesso che cosa le piacerebbe fare?

R: Vorrei avere piu' voce in capitolo nei lavori di preparazione di un film. Il prossimo che girerò, dopo aver terminato la saga di Twilight sarà Cosmopolis di David Cronenberg: credo proprio che sarà divertente e che sarà qualcosa di completamente diverso dalla saga di Twilight. E poi, dopo aver girato Cosmopolis,penso che mi dedicherò a qualche progetto che mi farà ripartire da zero. Ho già un paio di idee in mente.

D: Sta parlando della musica? Coltiva ancora l'idea di fare il musicista?

R: Sì, anche se ormai non suono piu' da parecchio tempo. Intendo dire che non suono piu' tutti i giorni. Per esempio, tempo fa ero a New Orleans e mi sono messo a suonare il piano con un gruppo del luogo in un locale. E' stato divertente mi sono chiesto: Perchè ho smesso di suonare il piano? . E' stato incredibile, mi sono divertito tantissimo. Tuttavia, per dedicarmi alla musica , penso che dovrei lasciare tutto quello che sto facendo adesso, prendermi sei mesi di tempo solo per suonare e 'riprendere la mano' con la chitarra e pianoforte. In questo momento della mia carriera però, non me lo posso permettere.

Anticipazione del nuovo numero di Vanity Fair... con Robert ovviamente

Questa settimana esce nelle edicole il famoso (per noi fans) di Vanity Fair dove in copertina troveremo il nostro bel Pattinson. Sotto un anteprima di quello che troveremo al suo interno.

Image and video hosting by TinyPic

lunedì 28 marzo 2011

Sarah Gadon "moglie" di Robert Pattinson... in Cosmopolis

Notizie dal film "Cosmopolis", ad interpretare sullo schermo la moglie di Robert Pattinson, sarà l'attrice canadese, Sarah Gadon. La produzione dovrebbe iniziare questa estate a Toronto, il film diretto da David Cronenberg si avalerà oltre a Pattinson, anche di Juliette Binoche, Paul Giamatti, Mathieu Amalric e Samantha Morton. Già annunciati in precedenza.

Special di Water for Elephants sul canale HBO

Notiziona! Se avete la possibilità di vedere il canale americano HBO, il 6 aprile alle ore 9:45 pm (ora Americana) manderà in onda uno special di 15 minuti del nuovo film di Robert Pattinson "Water for Elephants" Check out canali aggiuntivi e mostrando a HBO .

Ristampa di "Acqua agli Elefanti" con nuova copertina

Nuovo debutto per il libro "Water for Elephants" che esce con una nuova copertina dedicata interamente alla versione cinematografica. La copertina ritrae il secondo manifesto del film, solo con una piccola differenza.

Il libro sarà disponibile il 14 aprile 2011!

È possibile pre-ordinare la vostra copia su Amazon per un prezzo molto buono (£ 3.99) o Bookdepository (che offre spedizioni gratuite in tutto il mondo per la maggior parte dei paesi - vedi l'elenco qui

Twist Magazine - Nuova still di "Water for Elephants"

Nuova immagine di Robert nelle vesti di Jacob in "Come l'Acqua agli Elefanti" presa dalla rivista "Twist".

Grazie a LovingRob

sabato 26 marzo 2011

Robert Pattinson - "I test delle Star" - Book

La nostra amica Tesse come molti di noi, ha passato il sabato pomeriggio a spasso per la propria città. Passando davanti a una piccola libreria si è imbattuta in questo libro intitolato "I test delle star" e ci ha inviato la foto che vi mostriamo. Lei vuole che sia chiaro che non ha fotografato il libro perchè gli piaceva, anzi... "Amiche io non ci posso credere, ora usano il bel Robert anche per libri sui test, che a parere mio solo le bambine di 11 anni possono fare, è ridicolo, se io fossi Robert mi sentirei offeso". Ognuno può dire come la pensa siamo tutti liberi di dare parere favorevole oppure no. Se vi capita di imbattervi anche voi in questo libro prodotto dalla Mondadori, mandateci il vostro parere.

giovedì 24 marzo 2011

Robert Pattinson da domani su "Style"

Domani tutti a comprare il quotidiano il Corriere della Sera! No tranquilli non siamo diventati un blog "acculturato", la politica e tutto il resto preferiamo lasciarli fuori dal nostro spazio che serve solo ed esclusivamente per allontanarci dalle brutte notizie che ogni giorno siamo costretti a sentire in TV e in radio o a leggerle sui giornali. Ma veniamo al motivo del perchè dovete comprare il giornale. Insieme al numero di domani l'allegato "Style" ci offre la copertina con il bel Pattinson. Vediamo cosa dice il sito.

È dedicato ai nuovi divi di Hollywood il numero di Style di aprile - da domani in edicola allegato al Corriere della Sera. Una generazione di attori nati negli anni '80 che si distinguono per un'eleganza soft e la totale riservatezza riguardo la loro vita privata.

La copertina è dedicata a Robert Pattinson: il 24enne attore inglese emigrato a Hollywood che ha conquistato una fama planetaria interpretando il pallido vampiro della saga di Twilight.

Oggi rappresenta una nuova mascolinità lontana dal machismo anni '80 e in una lunga intervista a Style dichiara: "Hotel di lusso, modelle e stilisti che mi ronzano attorno? Tutte trappole, voglio una vita tranquilla". L'attore prosegue: "Non mi interessano i rapporti casuali, ho bisogno di conoscere le persone. Non ne faccio una dichiarazione esistenziale: semplicemente, voglio una famiglia, con due o tre figli".

Intanto, come i colleghi Joseph Gordon-Levitt, Andrew Garfield e Alexander Fehling, ha proposto un'identità maschile nuova, fresca, spiazzante anche per quella sottocultura di fan che, via Facebook, lo ha incoronato divo.

Scansioni della Rivista EW in HQ

Photobucket Photobucket Photobucket Photobucket Photobucket
Source - Via